Cosa Sono le Opzioni Binarie a 60 Secondi

Quasi tutte le piattaforme online, oramai, ti permettono di operare sulle opzioni a diverse scadenze. Tra le più interessanti, analizziamo ora le opzioni binarie con scadenza a 60 secondi, utilizzate soprattutto da parte di trader professionisti, poiché abbastanza rischiose, ma data la semplicità dell’operazione, sono spesso oggetto di particolare interesse anche da parte dei principianti.

Adottare una strategia vincente, in questi casi, è d’obbligo: rischieresti altrimenti di perdere davvero troppi soldi, anche in un solo minuto!

Apri un account di tipo demo presso il tuo broker di fiducia, riconosciuto e regolamentato a livello europeo, ed inizia ad applicare una delle tante strategie create appositamente per le opzioni con scadenze a breve termine.

I concetti da comprendere sono davvero pochi, anche se mai banali; ed è per questo che un neofita deve sempre prima applicarli con moneta virtuale, per capirne davvero i meccanismi.

Quando avrai capito a fondo la tattica da utilizzare, acquista le opzioni con dei soldi veri.

L’indicatore RSI nelle opzioni a 60 secondi
L’indicatore RSI è un indice tecnico che viene creato spesso direttamente dalla piattaforma e può essere disegnato automaticamente su grafico; in tal modo potrai abbinarlo alla scadenza di un minuto, con grossi benefici per le tue tasche.

E’ di sicuro la strategia più semplice e più utilizzata da tutti i trader del mondo, perché è di immediata comprensione, veloce da applicare, e ti permette di ottenere un rendimento abbastanza alto.

La tendenza dei prezzi in un solo minuto
Anche se ti sembra un’impresa ardua e complicata, non è poi così difficile stabilire il trend dei valori di un asset all’interno di 60 secondi. I grafici te la raccontano lunga sulle oscillazioni dei prezzi, e ti basterà un’attenta analisi degli ultimi cambiamenti del mercato, tramite indicatori sempre disponibili sulle piattaforme.

In rete troverai tantissime strategie vincenti basate proprio sulle opzioni con scadenze a breve termine, soprattutto a 60 secondi. L’oscillatore RSI è sicuramente un’ottima base da cui partire per creare e ragionare su una possibile tattica per mettere a segno una vastità di operazioni che andranno a buon fine.

Di certo qualche piccola perdita va affrontata; fa parte della vita del trader. Ma quel che conta, in questi casi, è la percentuale globale di riuscita. Le diverse strategie spiegate da milioni di trader e sparse in tutto il web offrono generalmente una percentuale di riuscita che va dall’80% al 90%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *